Da oggi Lambo Archivio personale cattura automaticamente l’importo dei tuoi documenti grazie alla nuova funzionalità OCR (riconoscimento ottico dei caratteri). Il sistema OCR di Lambo è basato su un’intelligenza artificiale salvata interamente sul dispositivo. Il vantaggio di avere questa tecnologia “on board” è di poterla utilizzare sempre: non serve la connessione ad internet: Lambo può catturare l’importo dei tuoi documenti anche quando sei in aereo o in un sommergibile!

Risparmiare tempo con l’OCR

La riduzione dei tempi di inserimento dei documenti è una delle esigenze che gli utenti di Lambo hanno manifestato. Per questo la nuova funzione OCR è semplice, intuitiva e soprattutto veloce: ti basterà scattare una foto al documento che vuoi conservare, o caricarlo direttamente dalla Libreria foto, e fare tap sull’importo per estrarre il valore automaticamente.

Una tecnologia realizzata in collaborazione con Roma Tre

Dietro l’OCR di Lambo si nasconde un’intelligenza artificiale realizzata in collaborazione con la sezione di Informatica e Automazione del Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi Roma Tre. Con la preziosa collaborazione del team guidato dal prof. Paolo Merialdo è stata sviluppata una rete neurale, addestrata con milioni di scontrini/importi, che ha imparato a leggere diversi tipi di carattere.

Condividi l'articolo Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmailby feather
6 Maggio 2019

Comments are closed.