Il 91% delle aziende usa Mac e ben il 99% usa l’iPhone e l’iPadSono sempre di più le aziende che scelgono i prodotti Apple. Mac, iPhone e iPad infatti, vengono percepiti come dispositivi integrati, pratici e affidabili in un’ottica business. Secondo l’ultimo report di Jamf, società che sviluppa software per la gestione dei dispositivi Apple in azienda, il dato sembrerebbe schiacciante: Il 91% delle aziende usa Mac e ben il 99% usa l’iPhone e l’iPad. (Si tratta comunque di un utilizzo non esclusivo).
Ora i dipendenti possono scegliere fra Pc e Mac
Jamf ha raccolto i dati provenienti 300 intervistati, tra professionisti IT, dirigenti e manager di società sparse in tutto il mondo con un numero di dipendenti compreso tra 50 e oltre 10.000. Dal report emerge che nel 2016 le aziende intervistate hanno aumentato sia l’impiego dei Mac (+74%) che quello di iPhone e iPad (76%) rispetto al 2015. Una novità rilevante è che quasi la metà delle aziende (44%) offre ai propri dipendenti la possibilità di scegliere tra Mac e PC. Il 71% delle aziende permette inoltre ai dipendenti di scegliere tra più dispositivi mobile, come iPhone, iPad e smartphone Android.
Apple è più facile
Ma quali sono le ragioni di un passaggio così massiccio ai prodotti Apple in ambito business? Il 62% degli intervistati afferma che il Mac è più facile da installare e configurare rispetto al PC, mentre il 93% trova più facile l’utilizzo di iPhone e iPad rispetto agli altri prodotti mobile. Tra gli altri motivi di scelta ci sono poi la sicurezza, il supporto, lo sviluppo di applicazioni e l’integrazione del software.
Lambo Archivio Personale

Lambo Archivio Personale

Condividi l'articolo Facebooktwitterlinkedinmailby feather
9 Marzo 2017